La Cave è qualità esperienza passione dedizione .

La Cave” è un’esperienza culinaria che ti regala un viaggio fra le prelibatezze montane di Italia e Francia. Un luogo disegnato per vivere il calore della montagna, le emozioni più pure e il buono della semplicità. Siamo la miglior coccola dopo una giornata passata fra piste da sci, trekking e attività sia invernali che estive!

Vi aspettiamo circondati da un paesaggio mozzafiato in cui è immersa Bardonecchia.

Siamo immersi nell’affascinante Bardonecchia, meta ideale per le vacanze, circondati dai monti che offrono entusiasmanti attività outdoor sia di inverno che d’estate.

Sciare, fare snowboard, o sci di fondo sarà uno spettacolo da vivere a contatto con la natura. D’estate il divertimento è garantito con passeggiate, escursioni, alpinismo, mountain bike, arrampicate, golf, equitazione, pesca e attività per bambini.

Vi aspettiamo dopo tutto questo sport per un pranzo o una cena tipica del luogo!

Ristorante La Cave ha guadagnato il riconoscimento di locale consigliato da Restaurant Guru.
Restaurant Guru è la tua guida nel mondo del buon cibo.

Siamo orgogliosi di offrirvi un servizio all’altezza, con Certificato di Eccellenza.

La Cave
2023
Consigliato

Dicono di noi:

Recensioni di Google.

“Il locale è molto accogliente ed elegante. Il personale è molto cordiale e preparato ed il cibo è ottimo.
Abbiamo preso la bourguignonne ed è stata una cena squisita: ottima carne, verdure e salse e tutto in porzioni abbondanti.
A fine cena ci hanno anche offerto un amaro.
Davvero una bella esperienza che ripeteremo sicuramente!
Consigliatissimo.”

“Ristorante elegante.
Il cameriere ci ha descritto chiaramente i piatti del menu ed è stato attento alle esigenze di tutti.
Piatti buoni e ben presentati. Ritengo che il prezzo sia giusto considerando il cibo, la località e il servizio.”

“Buon ristorante per degustare vari tipi di polenta, durante una visita a Bardonecchia.”

“Ottima esperienza, ambiente caldo, rilassante e confortevole, per amanti eleganza chalet.
Vino e sapori tipici montani.”